Sommario

Inter vince anche la sesta, seguono Juventus, Atalanta e Napoli. Montella fuori dalla crisi, male il Milan

30.09.2019 – Ancora non si è conclusa la sesta giornata di Serie A, ma già ci sono verdetti, che non rispecchiano le aspettative iniziali. In attesa della sfida Parma – Torino, la giornata mette in risalto la crisi del Milan. La società ha quasi esaurito il bonus fiducia per il tecnico Giampaolo. La partita era a rischio per entrambi gli allenatori, ma la Fiorentina aveva già dato segni di ripresa nel turno infrasettimanale. La partita mette in risalto uno strepitoso Ribery, classe pura nonostante l’età. Si esalta la Lazio che ne fa quattro al Genoa (altro mister a rischio). Vincono Roma e Udinese. Negli anticipi del sabato, vincono tutte le prime. L’Inter vince la sesta consecutiva, Sensi, Sanchez e Gagliardini stendono la Sampdoria, influenzata dalle vicende societarie. La Juventus segue vincendo con la Spal e l’Atalanta conferma di essere una macchina da gol affondando il Sassuolo in casa. Questa sera il Toro proverà a raggiungere la zona Europa, persa nei preliminari, ma non sarà facile perché la padrona di casa, il Parma cerca punti salvezza. In settimana si torna in Europa con la Champion e l’Europa League. Partite impegnative per Atalanta e Inter, che affronteranno rispettivamente Shakhtar Donetsk e Barcellona, più abbordabile il turno per Juventus e Napoli. A Torino sarà di scena il Bayer Leverkusen, mentre i partenopei andranno in Belgio in casa del Genk, vera scommessa del calcio belga. Il Napoli punta al primo posto del girone, forte del bonus Liverpool.

Archivio >News